logo

8 indicatori per l'ecocardiografia cardiaca

Il termine elettrocardiogramma del cuore è piuttosto famoso. Ma forse non tutti hanno sentito parlare di ecocardioscopia. Considera questo tipo di studio del cuore in modo più dettagliato, dando sfumature alle indicazioni e ai limiti della preparazione e del processo di conduzione, nonché l'efficacia e il costo della procedura.

Cos'è l'ecocardioscopia?

L'ecocardiografia (EchoX) è anche chiamata ecocardiografia (EKOKG) o semplicemente ecografia dell'intero sistema cardiaco. Questo metodo è piuttosto informativo, in quanto consente non solo di rilevare un cuore ingrandito, ma anche di investigare tutti i suoi componenti (partizioni, ventricoli e vasi) in modo più dettagliato e accurato.

Esaminando la regione del cuore usando il metodo EchoX, puoi determinare:

  • La condizione del muscolo cardiaco;
  • Prestazioni della valvola;
  • Pressione del sangue nelle cavità del cuore e delle loro dimensioni;
  • Lo spessore delle pareti del cuore;
  • Movimento del sangue

Questo metodo di ricerca offre l'opportunità di identificare i difetti cardiaci, indipendentemente dall'origine (congenita o acquisita), i cambiamenti nelle valvole, la presenza di coaguli di sangue, nonché una violazione della capacità di eseguire un ciclo di determinati movimenti.

Applichiamo questo metodo sia in buono stato di salute, sia a varie malattie del cuore, e anche in caso di necessità di misurare la pressione dell'arteria polmonare.

Ti invitiamo anche a saperne di più sulla cardiografia del cuore.

L'ecocardioscopia può essere suddivisa in vari metodi. Fondamentalmente, un'ecografia del cuore viene eseguita esternamente attraverso il torace.

Tipi di metodi per condurre uno studio del cuore:

  1. Ecocardiografia transtoracica
    Questo metodo ha uno studio unidimensionale e bidimensionale dell'area cardiaca a seconda del metodo di fornire informazioni. In uno studio unidimensionale, i dati sono visualizzati sul monitor e hanno la forma di un grafico.
    Permette di valutare la dimensione di tutti i componenti dell'organo principale del corpo umano e la loro attività funzionale. Con un esame bidimensionale sullo schermo si raffigura il cuore stesso in grigio e bianco. C'è un'opportunità di vedere visivamente e visivamente il lavoro del cuore e dei suoi componenti.
  2. Ecocardioscopia Doppler.
    Con l'aiuto di questo esame del cuore, è possibile indagare le caratteristiche della sua circolazione sanguigna in tutte le aree, così come la sua velocità e gravità. Nominato, di regola, con il primo metodo di ricerca. Può essere continuo, impulsivo e colorato.
  3. Ecocardiografia a contrasto.
    Lo studio utilizza un agente di contrasto che aiuta a esplorare visivamente tutte le aree del cuore.
  4. Sottolinea Echox.
    Questo metodo viene eseguito con un carico significativo. Ciò è dovuto al fatto che molte patologie potrebbero non manifestarsi affatto in uno stato di riposo, quindi, per determinarle, è necessario far funzionare il cuore in una modalità avanzata. Il carico può essere sia in forma fisica che in forma di droga.
    Stress-EchoCS è considerato il metodo più informativo, poiché viene eseguito in una cavità bidimensionale e consente di diagnosticare la cardiopatia ischemica. La procedura è abbastanza pericolosa per lo sviluppo di un infarto, quindi due medici e un'infermiera supervisionano la procedura. Le indicazioni sono prese prima e dopo il carico aggiuntivo sul cuore.
  5. Ecocardiografia transesofagea.
    Viene eseguito attraverso la gola e l'esofago, come una gastroscopia. Allo stesso tempo combina sia l'ecografia che l'esame endoscopico, poiché il sensore si trova all'interno del corpo.
    L'ecocardiografia di emergenza viene utilizzata per esaminare le componenti cardiache più distanti dal torace, cioè quelle più vicine all'esofago. Non è effettuato a causa della presenza di una malattia del tubo digerente.

vantaggi

Nell'identificare le malattie del cuore, prima di tutto i difetti di questo organo, EchoC è di fondamentale importanza nelle sue caratteristiche.

vantaggi:

  • Modernità (eseguita su apparecchiature moderne e di alta precisione con il minimo margine di errore);
  • Sicurezza (non ci sono radiazioni, sensazioni dolorose ed effetti collaterali, quindi EkhoKS durante la gravidanza è assolutamente innocuo sia per la futura madre che per il bambino);
  • Informatività (nessuna analisi mostrerà come il cuore e le sue componenti funzionano con la precisione di questo metodo).

EchoCx viene eseguito solo in cliniche specializzate ed è un ordine di grandezza più alto a causa dei suoi indicatori rispetto al normale elettrocardiogramma cardiaco. Viene effettuato sia prima che dopo il trattamento al fine di rintracciare le dinamiche e l'effetto terapeutico del trattamento.

Indicazioni per

Al minimo sospetto di dolore al cuore, vale la pena riferirsi a un cardiologo specialista, che a seguito del sondaggio lo indirizza verso altri tipi di ricerca.

La necessità di subire l'eco si verifica in tali circostanze:

  1. La presenza di rumore nel cuore e la violazione del ritmo del suo lavoro durante il solito ascolto al petto;
  2. Sensazioni dolorose nella regione del cuore;
  3. Sospetta malattia cardiaca o alto rischio di sviluppo a causa di predisposizione genetica;
  4. Aumento della pressione nel paziente, che influenza direttamente il lavoro del cuore;
  5. Manifestazioni di insufficienza cardiaca, come ingrossamento del fegato e dell'arto allargato;
  6. Frequenti vertigini e sensazione di debolezza, aumento dello sforzo fisico e presenza di mancanza di respiro;
  7. Dopo infortuni o interventi chirurgici al cuore;
  8. Tumori oncologici, specialmente nell'area del cuore.
  • Un referente a una diagnosi così ampia del cuore è dato da un cardiologo. Deviazioni nel lavoro del corpo e le sue dimensioni aumentate possono essere rilevate con una radiografia del torace convenzionale.
  • Nel periodo di trasporto di un bambino, tale studio è prescritto se una donna ha glicemia alta o uno dei suoi parenti di sangue ha un difetto cardiaco.
  • L'esecuzione di EchoCS in un neonato avviene quando il bambino guadagna poco peso durante un esame mensile.

REVISIONE DEL NOSTRO LETTORE!

Recentemente, ho letto un articolo che parla di FitofLife per il trattamento delle malattie cardiache. Con questo tè puoi SEMPRE curare aritmie, insufficienza cardiaca, aterosclerosi, cardiopatia coronarica, infarto miocardico e molte altre malattie cardiache e vasi sanguigni a casa. Non ero abituato a fidarmi di nessuna informazione, ma ho deciso di controllare e ordinare una borsa.
Ho notato i cambiamenti una settimana dopo: il costante dolore e formicolio nel mio cuore che mi aveva tormentato prima si era ritirato, e dopo 2 settimane sono scomparsi completamente. Prova e tu, e se qualcuno è interessato, quindi il link all'articolo qui sotto. Leggi di più »

Controindicazioni

In generale, l'ecocardiografia cardiaca è una procedura assolutamente sicura.

Le controindicazioni possono verificarsi solo quando si esegue la forma transesofagea di questo metodo. Ciò è dovuto principalmente alle caratteristiche anatomiche (obesità, trauma toracico, tumori nell'esofago, ampie dimensioni del seno nelle donne) del paziente o alla presenza di disturbi negli organi del tratto gastrointestinale (ulcera, gastrite acuta), poiché questo metodo viene eseguito attraverso l'esofago.

Non ci sono controindicazioni ad altri tipi di echox.

Preparazione per la procedura

Non esiste una preparazione speciale per condurre uno studio del cuore usando il metodo EchoCS. Per i bambini viene effettuato durante il sonno, mentre l'alimentazione dovrebbe avvenire un'ora prima della procedura. Gli adulti che hanno un polso rapido o pressione alta dovrebbero assumere farmaci che il cardiologo consiglierà per alleviare questi sintomi e non ottenere un errore nello studio.

Quando si esegue un esame transesofageo del cuore, vale la pena prepararlo come per la gastroscopia ordinaria. Cioè, non mangiare o bere poche ore prima della procedura, e qualche giorno prima dello studio, controllare la dieta ed eliminare quei cibi che possono irritare le pareti dello stomaco.

Algoritmo per

L'ecocardioscopia viene eseguita solo su base ambulatoriale in quelle strutture mediche che dispongono di attrezzature speciali e di personale qualificato per condurre uno studio di questo tipo.

La procedura è la seguente:

  1. Il paziente si espone alla vita in modo che l'intera area del torace sia accessibile per l'esame e giace sul divano.
  2. Uno speciale gel viene applicato sulla pelle in modo che il sensore non entri in contatto con l'aria e le onde trasmettano meglio le letture al monitor.
  3. Un sensore speciale trasmette le letture principali al dispositivo EchoKS in tempo reale per un massimo di 40 minuti.

Allo stesso tempo, la posizione del sensore, come il Doppler, viene periodicamente modificata per catturare un'ampia area di ricerca. Dopo alcuni minuti, il diagnostico fornisce una conclusione al paziente, necessaria per la presentazione e la prescrizione del trattamento da parte di un cardiologo.

Una diagnostica cardiaca transesofonica viene eseguita utilizzando l'anestesia generale o locale. Si svolge in un ufficio speciale, molto simile all'ufficio gastronomia. In questo caso, il paziente giace su un fianco e il sensore interno visualizza tutti i dati sul monitor. Anche in pochi minuti al paziente viene rilasciata una conclusione.

Decifrare i risultati

Solo un cardiologo specialista può leggere e interpretare correttamente i risultati degli studi di ecocardioscopia. L'autovalutazione non darà a una persona la comprensione del quadro completo e della presenza di malattie. La valutazione di EchoKS è una parte importante dello studio al fine di prescrivere correttamente la terapia, quindi è meglio affidarla a uno specialista.

In questo caso, il medico può sia decifrare i risultati e rispondere a tutte le domande di interesse per il paziente. È raro che gli indicatori che si discostano dalla norma vengano registrati nel protocollo di studio sotto altri punti. Questo indica direttamente che il dispositivo non è di qualità sufficiente.

A seconda dello scopo dello studio, dell'età e delle condizioni generali del paziente, l'esame può mostrare risultati leggermente diversi tra loro.

La procedura Heart Echox mostra:

  1. Funzione ventricolare
  2. Dimensioni delle cavità del cuore e delle pareti
  3. Condizione del muscolo cardiaco
  4. Pressione nel tronco polmonare
  5. Grado di modifica della valvola

La decodifica degli indicatori viene effettuata confrontandoli con indicatori normali. Quindi per una valutazione completa e completa dell'organo principale nel corpo umano, vengono utilizzati diversi indicatori.

EchoKS emette una conclusione sui seguenti parametri:

  • Il diametro dell'apertura delle valvole, così come l'area dei loro fori
  • Dimensione anteriore-posteriore delle cavità del cuore, la pressione in esse
  • Spessore MW
  • Il volume della gittata del ventricolo sinistro, della frequenza cardiaca e del volume dei minuti
  • Valori massimi di riempimento diastolico
  • Massima velocità lineare
  • Gradiente di pressione tra le cavità cardiache
  • Fluido nella cavità pericardica

L'accuratezza di questi indicatori dipende interamente dall'attrezzatura e dalle qualifiche del medico.

Prestazione normale

Dopo la fine della procedura di esame utilizzando il metodo EchoKS, il medico rilascia un protocollo con la sua conclusione.

Nella tabella seguente puoi vedere gli indicatori nel range normale:

Echo ks di cosa si tratta

ECHO-KS (ultrasuoni del cuore)

Ecocardioscopia (eco echo greco, eco + cuore kardia + scopio look): sinonimo cardiografia ad ultrasuoni, Echo-CS) è un metodo di ricerca e diagnostica dei disturbi della morfologia e dell'attività meccanica del cuore, basato sulla registrazione di segnali ultrasonici riflessi dalle strutture cardiache in movimento. Il metodo consente di valutare la contrattilità del cuore ed è un indicatore chiave della funzione del tuo cuore.

L'ecocardioscopia viene utilizzata per studiare la struttura del cuore stesso e dei tessuti circostanti, rilevare il fluido nella cavità pericardica e i coaguli di sangue intracavitari, nonché studiare lo stato funzionale del cuore.

L'ecocardioscopia è indicata per cardiopatia ischemica, dolore di natura sconosciuta nella regione del cuore, difetti cardiaci congeniti o acquisiti. Cambiamenti nell'elettrocardiogramma, soffio cardiaco, disturbi del ritmo, ipertensione e segni di insufficienza cardiaca possono anche essere la ragione per tenerlo.

L'attrezzatura moderna consente diverse opzioni per l'ecocardioscopia.

L'ecocardioscopia bidimensionale viene utilizzata per ottenere l'immagine del cuore lungo l'asse lungo o corto in tempo reale.

Per la rappresentazione grafica del movimento delle pareti cardiache e delle cuspidi valvolari nel tempo, viene eseguita un'ecocardioscopia in modalità M, che consente di stimare la dimensione del cuore e la funzione sistolica dei ventricoli.

L'uso dello studio Doppler a colori, che implica l'uso di varie varianti Doppler, consente di stimare i parametri dell'emodinamica centrale.

Attualmente, l'uso di tutte e tre le modalità di cui sopra - i cosiddetti. Triplex Echo-KS.

Non ci sono controindicazioni assolute per Echo-CS. Lo studio può essere difficile nelle seguenti categorie di pazienti:

  • Fumatori cronici, persone che soffrono di asma bronchiale / bronchite cronica e alcune altre malattie dell'apparato respiratorio
  • Donne con dimensioni del seno significative e uomini con pelosità pronunciata della parete anteriore del torace
  • Persone con deformità toraciche significative (gobba costale, ecc.)
  • Persone con malattie infiammatorie della pelle della superficie anteriore del torace
  • Persone che soffrono di malattie mentali

ECHO-KS (ultrasuoni del cuore) Tutti dovrebbero saperlo

In condizioni moderne nella diagnosi delle malattie cardiache, i metodi strumentali di ricerca stanno diventando sempre più importanti. L'ecografia del cuore, o ecocardiografia (ECHO-KS) è uno dei metodi più promettenti per la diagnosi delle malattie cardiache, insieme all'elettrocardiografia. L'ecocardioscopia fornisce informazioni uniche sul cuore che non possono essere ottenute utilizzando altri metodi di ricerca, compresi quelli invasivi. Il vantaggio di questo metodo è precisamente la non invasività (senza compromettere l'integrità della pelle, delle mucose), la procedura assoluta non onerosa, gli studi ripetuti (se necessario). Solo l'ecocardioscopia consente di vedere il cuore vivo nel "taglio", studiare i movimenti della valvola, misurare le dimensioni delle cavità cardiache e dello spessore della parete, valutare il movimento del flusso sanguigno all'interno del cuore, valutare lo stato di contrattilità miocardica ventricolare, identificare la presenza e l'estensione dei cambiamenti cicatriziali dopo infarto miocardico. Con l'aiuto di ECHO-CS, è possibile identificare tali complicanze di attacco cardiaco come aneurisma del cuore, trombi intracardiaci, che è di grande importanza nel trattamento di un paziente e nella determinazione della sua capacità di lavorare. Grazie a ECHO-CU, è stata possibile la diagnosi precoce di difetti cardiaci congeniti e acquisiti, tumori intracardiaci, malattie pericardiche, miocardio, ecc.. L'ecocardioscopia può essere utilizzata non solo negli ospedali, ma anche in policlinici, il che consente in alcuni casi (di solito in pazienti con rumore funzionale a) rifiutare ulteriori visite stazionarie. Le possibilità di esame ecografico del cuore sono essenzialmente illimitate. Si consiglia di portare con sé i dati dell'ECG.

INDICAZIONI PER L'ECOCARDIOSCOPIA:

Nella nostra clinica puoi passare attraverso tutti i tipi di diagnostica ecografica. Ricerca condotta ad alto livello professionale.

Telefoni di contatto: 8 (964) 3178766. (814-2) 67-09-33. (814-2) 78-40-40

Le malattie cardiovascolari oggi sono all'avanguardia nella struttura della morbilità generale della popolazione. C'è una tendenza al ringiovanimento di queste malattie.

I fattori di rischio per lo sviluppo di malattie cardiovascolari comprendono: fumo, ipodynamia, ridotta tolleranza ai carboidrati, obesità, predisposizione genetica, stress, genere maschile, ipercolesterolemia e altri fattori di rischio.

L'ecocardiografia (ecocardiografia, eco) è un moderno studio altamente informativo. Permette di identificare i cambiamenti iniziali nel cuore con ipertensione arteriosa e cardiopatia coronarica, come la disfunzione diastolica del ventricolo sinistro e l'ipertrofia ventricolare sinistra (ispessimento delle pareti). Quando questi segni si trovano in persone con ipertensione (anche se una persona si considera completamente sana), possiamo dire che anche le manifestazioni cliniche minime già portano a cambiamenti nel cuore e la persona ha bisogno di una correzione medica e senza droga della malattia.

Nell'IHD, l'ecocardioscopia consente di rilevare il danno aterosclerotico aortico (compattazione delle pareti dell'aorta, presenza di placche aterosclerotiche, identificazione di aree di espansione dell'aorta toracica). Con ECHOX, le aree del miocardio che mancano di flusso sanguigno a causa della presenza di placche aterosclerotiche o coaguli di sangue nelle arterie coronarie, queste aree del miocardio sembrano contrarsi meno attivamente (zone ipocinesia) o non riducono affatto (zone di acinesia) rispetto alle regioni cardiache adiacenti. Tali zone di ipocinesia miocardica sono rilevate o con un infarto miocardico già completo, o in una zona ad alto rischio di infarto, e tali pazienti sono mostrati angiografia coronarica seguita da un trattamento chirurgico (stent, intervento chirurgico di bypass).

Oggi, ECHOX è anche l'unico metodo affidabile per la diagnosi della malattia valvolare cardiaca (congenita o acquisita-reumatica, post-endocardite, aterosclerotica), nonché la maggior parte dei difetti cardiaci congeniti noti. Il metodo consente di eseguire il monitoraggio dinamico di pazienti con difetti cardiaci e in tempo per impostare le indicazioni per la loro pronta correzione.

Per diagnosticare precocemente l'aterosclerosi, viene eseguita la scansione triplex delle arterie brachiocefaliche (carotide e vertebrale). Lo studio consente di visualizzare direttamente o minimi cambiamenti aterosclerotici nella parete interna del vaso (sotto forma di ispessimento del complesso intima-media con aree di compattazione) o di identificare placche aterosclerotiche esistenti, determinare il grado di stenosi del lume del vaso e il rischio di ictus. Lo studio è attualmente disponibile per i pazienti, è sicuro (perché non è accompagnato da esposizione alle radiazioni) ed è indicativamente equivalente a costose angiografie e radiazioni dei raggi x. Quando si esegue la scansione triplex delle arterie brachiocefaliche, è anche possibile rivelare la vascolarizzazione patologica dei vasi sanguigni (curvature angolari e a forma di S, formazione di ansa), ipoplasia congenita delle arterie con una diminuzione del flusso sanguigno attraverso di essi.

Alla scansione triplex delle arterie degli arti inferiori, è possibile identificare la lesione aterosclerotica delle arterie principali, determinare il grado di stenosi del lume dei vasi, visualizzare i coaguli di sangue nel lume delle arterie degli arti inferiori, identificare chiaramente le aree di occlusione arteriosa, esplorare la velocità e le caratteristiche spettrali del flusso sanguigno nelle arterie principali a vari livelli.

Ci sono ipertensione arteriosa vasorenale secondaria, accompagnata da numeri costantemente elevati di pressione del sangue (soprattutto diastolica), scarsamente suscettibili alla correzione del farmaco. La causa di questa malattia è la stenosi dell'arteria renale. La scansione triplex delle arterie renali consente di rilevare stenosi emodinamicamente significative (cioè stenosi superiori al 55-60% del lume del vaso). L'unico trattamento radicale per l'ipertensione vascolare è la chirurgia.

Nei pazienti anziani con aterosclerosi diffusa, la colite ischemica viene spesso diagnosticata, a causa di un insufficiente apporto di sangue all'intestino. Questa patologia può essere identificata eseguendo una scansione triplex dei rami viscerali dell'aorta addominale (tronco celiaco e arteria mesenterica superiore).

Oggi, il problema della malattia varicosa (circa il 50% delle donne e il 30% degli uomini ne soffrono) e il problema della tromboflebite sono molto attuali. Con tromboflebite superficiale, è indicato un trattamento chirurgico di emergenza per il paziente per prevenire la penetrazione di un coagulo di sangue nel sistema delle vene profonde con rischio di embolia polmonare (PE). Senza una precedente scansione venosa triplex, il rischio di complicanze emboliche durante l'operazione è piuttosto alto. Per quanto riguarda la tromboflebite venosa profonda, il trattamento si verifica spesso "alla cieca", il livello e l'estensione della lesione venosa non sono noti con precisione al clinico. Inoltre non è nota la presenza di una così terribile complicazione della tromboflebite, come trombosi fluttuante, in cui vi è un'alta probabilità di separazione di una parte di trombi con lo sviluppo di embolia polmonare (PATE). La scansione venosa triplex consente di visualizzare le vene (superficiali e profonde) per tutta la loro lunghezza, rilevare un coagulo nel lume delle vene, determinare la lunghezza del coagulo, la struttura del coagulo ("vecchio", "fresco"), misurare lo spessore del coagulo in diverse parti delle vene e il lume venoso residuo, diagnosticare un coagulo di sangue fluttuante, ecc.

In caso di vene varicose, tutti i pazienti devono eseguire una scansione triplex delle vene degli arti inferiori. Lo scopo dello studio è, in primo luogo, la diagnosi della malattia - il rilevamento dell'insolvenza delle valvole delle vene, la visualizzazione di tributari dilatati dilatati, spesso i coaguli di sangue pristenochnye nel lume delle vene varicose). In secondo luogo, lo scopo dello studio è quello di determinare la profondità delle vene profonde (se le vene profonde sono trombizzate e le vene varicose sono una malattia secondaria, quindi la rimozione di tali vene varicose superficiali è controindicata perché svolge la funzione principale del deflusso venoso). In terzo luogo, la scansione triplex consente di determinare con precisione l'anatomia individuale delle vene superficiali: identificare le aree di raddoppio dei tronchi, localizzare la posizione e il decorso dei grandi tributari (comprese le vene comunicative) e identificare la presenza di vene perforanti con valvole insolventi. Le perforanti sono vene che connettono il sistema delle vene superficiali e profonde. In presenza di insolvenza delle valvole dei perforanti, si effettua uno scarico patologico del sangue dalle vene profonde alle vene superficiali con la loro successiva espansione. Se durante la flebectomia, i perforanti incapaci non vengono rimossi, il paziente sviluppa presto una recidiva della malattia varicosa e spesso sorge il problema della ri-operazione.

8 indicatori per l'ecocardiografia cardiaca

L'ecocardiografia del cuore è lo studio della struttura del cuore e del suo lavoro con l'aiuto degli ultrasuoni, può essere praticata a qualsiasi età (anche nel feto), non ha controindicazioni.Il studio permette di identificare difetti, disturbi della contrattilità, infiammazione e gonfiore del cuore. Per valutare correttamente i dati di ricerca, è necessario seguire alcune regole di preparazione, di cui parleremo in questo articolo.

Quali malattie rivelano l'esame

L'ecocardioscopia viene utilizzata per rilevare tali malattie:

  • difetti cardiaci
  • aneurisma dell'aorta toracica
  • tumori cardiaci
  • aneurisma del cuore
  • trombi intracardiaci
  • cardiopatia coronarica, incluso infarto miocardico
  • cardiomiopatia
  • endo-, mio-, pericardite
  • qualche altra patologia.

Lo studio non analizza la natura del ritmo cardiaco (viene determinato solo l'ordine di contrazione delle camere cardiache e la frequenza delle contrazioni) - per questo scopo, un elettrocardiogramma viene utilizzato in un esame completo.

Tipi di ricerca

EchoCS è condizionatamente diviso in tre gruppi:

  1. metodi di imaging delle strutture cardiache: uno studio monodimensionale e bidimensionale
  2. metodi per valutare la circolazione del sangue nel cuore e grandi vasi che si estendono da esso: studio Doppler (può essere pulsato, continuo e a colori bidimensionale, ognuno ha le sue indicazioni)
  3. tecniche aggiuntive: ecocardiografia transesofageo, contrasto e stress (vengono eseguite solo su appuntamento di un cardiologo, in una clinica dotata di un reparto di cardioreanimazione).
Qual è la differenza tra ecocardiografia ed ecocardiografia? Non importa come chiami questo personale medico dello studio, capirai una cosa.

Il termine "ecocardiografia" comprende i medici o l'ecografia del cuore come scienza, o l'ecografia del cuore con un'immagine grafica stampata del cuore. # 8212 osservazione "Ecocardioscopia", visualizzazione del cuore in tempo reale sullo schermo monitor, senza stampare un'immagine.

Chi ha bisogno di sottoporsi a ricerche

L'ecografia del cuore di un bambino e di un adulto viene eseguita in caso di:

  • quando si ascolta il rumore di un dottore usando un fonendoscopio
  • con modifiche marcate su ECG
  • se ci sono lamentele sulle interruzioni del ritmo cardiaco
  • c'era mancanza di respiro quando si faceva il lavoro fisico o a riposo
  • dolore al petto
  • se si registra un aumento della pressione arteriosa
  • dopo un attacco di cuore (la diagnosi stessa è fatta da ECG e un esame del sangue per i troponini)
  • con malattie reumatiche
  • con l'influenza o mal di gola, se ci sono lamentele di dolore al cuore, aritmie o mancanza di respiro
  • con le vene varicose degli arti inferiori.

L'ecocardioscopia fetale viene eseguita durante la gravidanza (di solito a 18-22 settimane) nei centri perinatali in questi casi:

  1. incinta ha una malattia cardiaca
  2. bambini già nati con difetti cardiaci
  3. la donna incinta ha il diabete
  4. una donna prende alcuni farmaci (ad esempio anticonvulsivanti) per motivi di salute durante la gravidanza
  5. durante il primo screening, sono state osservate deviazioni sul lato dello spessore dello spazio del colletto, mentre l'amnio-o cordocentesi non ha mostrato deviazioni (l'area del colletto può aumentare a causa del fatto che il cuore non risponde bene al carico)
  6. il secondo ultrasuono di screening ha rivelato anomalie nelle dimensioni o nella funzione del cuore
  7. con la crescita intrauterina del bambino
  8. la donna ha sofferto di malattie infettive durante la gravidanza
  9. Alcune malformazioni sono state notate su ultrasuoni programmati (possono anche essere associati a malattie cardiache).

Come prepararsi per la procedura

La preparazione per lo studio non è richiesta. Per i bambini piccoli (neonati e bambini), è auspicabile che dormano durante la procedura. Tali pazienti devono nutrirsi per una o due ore prima dell'ecografia, portare a dormire o dormire. Alimentare immediatamente prima della procedura non è raccomandato.

Adulti con un polso più spesso di 90 e / o un aumento della pressione sanguigna "superiore" sopra 160 mm Hg. è necessario consultare un cardiologo per l'assunzione di farmaci per eliminare questi sintomi, altrimenti lo studio avrà errori.

Esecuzione della procedura

Parleremo di come si fa l'ecocardioscopia.

  • Il paziente arriva in ufficio, spogliandosi fino alla vita, in modo che l'area del torace sia accessibile al ricercatore.
  • Quindi devi sdraiarti.
  • Un gel viene applicato sulla pelle, che è necessario affinché l'aria non penetri sotto il sensore a ultrasuoni.
  • Il sensore è posto in uno degli spazi intercostali alla sinistra dello sterno, si ottiene una sezione cardiaca ad ultrasuoni.
  • Le misurazioni vengono effettuate da questa posizione e monitorano anche il movimento delle valvole, dei setti e la contrazione delle cavità cardiache in modalità on-line (cioè in tempo reale).
  • Inoltre, durante lo studio, il sensore viene spostato lungo lo spazio intercostale, posizionato sotto e sopra lo sterno, cambiando il suo piano di scansione, effettuando nuove misurazioni e osservando le contrazioni del cuore da posizioni diverse.
  • Inoltre, le caratteristiche del flusso sanguigno sono stimate da varie posizioni usando un doppler.

Sensazioni spiacevoli o disagio nello studio non dovrebbero essere. Dura circa 40 minuti, dopo i quali si ottiene quasi immediatamente la conclusione di un medico ecologista.

Come decifrare lo studio

  • quantificare la funzione ventricolare sistolica e diastolica
  • determinare la dimensione delle cavità cardiache
  • impara lo spessore delle pareti in diverse parti del cuore
  • valutare la condizione del muscolo cardiaco
  • misurare la pressione nel tronco polmonare
  • quantificare il tipo e l'entità dei cambiamenti nelle valvole cardiache.

La decodifica dei dati ottenuti viene effettuata confrontando i parametri misurati con i loro valori standard. Quindi, per una valutazione completa della struttura e della funzione del cuore, vengono utilizzati i seguenti indicatori:

  1. per valvole - diametro di apertura e area del foro
  2. per le cavità del cuore: dimensione anteroposteriore, pressione nella cavità (che significa il ventricolo) alla fine della diastole, dimensione della cavità alla fine della sistole e diastole
  3. spessore del setto interventricolare (IUP)
  4. volume ventricolare sinistro (EI), indice cardiaco (MI) e gittata cardiaca (MOS) del cuore (indicatori di calcolo correlati)
  5. picco dei tassi di riempimento diastolico
  6. massima velocità lineare
  7. gradiente di pressione tra le cavità del cuore
  8. fluido nella cavità pericardica.

Il tasso dei principali indicatori misurati durante l'ecocardiografia:

  1. Aorta: apertura della valvola: 1,50-2,60 cm, area del foro - più di 2 metri quadrati. vedere
  2. Ventricolo sinistro: KDR (dimensione diastolica terminale) - 3,70-5,60 cm, KDD (diametro alla fine della diastole) - 5,8-154 ml di CSR (volume alla fine della sistole) - 25-54 ml, PP - 44 -100 ml, SI - 2-4,1 l / sq. misuratore di area corporea
  3. Arteria polmonare: diametro - fino a 3 cm, anello - 1,81-2,50 cm
  4. Ventricolo destro: dimensione anteroposteriore - fino a 32 mm
  5. setto interventricolare - 0,6-1,1 cm

Nei bambini e nei feti, le norme differiscono da quelle degli adulti, dipendono dall'età (età gestazionale), sono registrate in apposite tabelle con le quali il medico ecografico controlla.

Dove andare a cercare

Nella direzione del cardiologo, è possibile sottoporsi a ecocardioscopia in un policlinico nel luogo di residenza, in un grande ospedale, che ha un reparto di cardiologia, nonché sulla base di dispensari cardiologici statali. Il costo della ricerca in questi casi è minimo (circa 250 rubli), è possibile anche sottoporsi gratuitamente ad un'ecografia del cuore.

Nei centri medici multidisciplinari e nelle cliniche specializzate è anche possibile sottoporsi a questo tipo di ricerca. In questo caso, non è nemmeno necessario avere la referenza di un medico. Il prezzo medio di EchoKS in tali istituzioni è di circa 2.000 rubli, la gamma va da 1.400 a 4.000 mila di rubli.

Opinione dei pazienti

Le recensioni sullo studio sono state positive: grazie a questa procedura accurata e indolore, ai pazienti è stato prescritto un trattamento che li ha aiutati. In alcuni casi è stato necessario integrare l'ecocardioscopia con altri studi più specifici (ad esempio la coronarografia), ma questo non parla delle carenze della tecnica, ma della sua specificità.

Semplici consigli

Per scongelare rapidamente un frigorifero: è possibile accelerare il processo di scongelamento di un frigorifero. Far funzionare la ventola in modo che l'aria scorra nel comparto congelatore. Il ghiaccio si scioglierà molto rapidamente. Se si utilizza un asciugacapelli, il processo può essere notevolmente accelerato.

Accendere il tubo dell'aspirapolvere: alcuni moderni aspirapolvere sono dotati di un interruttore sul tubo. È molto conveniente Ma se non c'è un tale interruttore nel tuo aspirapolvere, non importa. Puoi farlo da solo. Nel caso dell'aspirapolvere, è necessario rimuovere la presa e collegare un cavo con una spina e un interruttore al tubo con nastro adesivo.

Cos'è Echo-KS (ultrasuoni del cuore): decodifica

L'ecocardiografia (ecografia del cuore) è un modo moderno per studiare il cuore e l'attività contrattile dei suoi muscoli, si basa sullo studio dei tessuti corporei mediante ultrasuoni. Le onde ad alta frequenza non sono assolutamente percepite dall'orecchio umano, possono essere utilizzate per identificare molte deviazioni nel corpo umano, impedendo in tal modo un ulteriore sviluppo della malattia o persino la morte.

L'ecocardiografia non ha effetti dannosi sul corpo, non dà radiazioni, effetti collaterali, malattie. Le caratteristiche principali di questa procedura:

  • sicurezza;
  • altamente informativo;
  • indolore;
  • modernità.

La procedura richiede da alcuni a 45 minuti, a seconda dello scopo e dei sintomi.

Echo-CS consente:

  • determinare la condizione del guscio cardiaco;
  • rilevare i cambiamenti cicatriziali nel miocardio;
  • valutare lo stato di salute delle grandi navi del cuore;
  • ottenere dati sulla dimensione del cuore e il volume delle sue cavità;
  • analizzare il lavoro delle valvole cardiache;
  • stabilire il livello di pressione del sangue nelle camere del cuore;
  • esaminare la funzione contrattile del miocardio;
  • ottenere informazioni sullo spessore del muro del cuore;
  • per valutare il flusso di sangue intracardiaco.

Applicare diversi tipi e metodi di un elettrocardiogramma, con il loro cuore di aiuto o malattie vascolari sono definiti:

  1. 1. L'ecocardiografia (ecografia del cuore, Echo-CS) consente di determinare lo spessore del muro e le dimensioni della cavità, per valutare il funzionamento della valvola. Il sensore echo-KS viene applicato al torace, i muscoli cardiaci battono le onde e viene creata un'immagine e un suono, che il medico determina la condizione dell'organo. Questo è un ecocardiogramma standard, con il suo aiuto che studia lo stato di salute del bambino ancor prima della sua nascita.
  2. 2. intravascolare. L'uso di questa procedura è riconducibile a durante il cateterismo cardiaco. Un sensore viene inserito nella cavità dei vasi sanguigni con un catetere. Questa procedura viene eseguita per esaminare il blocco all'interno della nave.
  3. 3. Il transesofageo. Il sensore nella forma di un tubo di deglutizione, collega lo stomaco e la cavità orale, si trova nella cavità dell'esofago. La vicinanza all'organo dà la possibilità di vedere un'immagine chiara della struttura dell'organo.
  4. 4. Stressante. Viene utilizzata una bicicletta o un tapis roulant Questa procedura analizza il movimento delle pareti cardiache e verifica le prestazioni di pompaggio con carichi di organi maggiori.
  5. 5. Stress con stress test. Utilizzare adenosina o dobutamina. Non è un carico fisiologico che viene applicato, ma un effetto dei farmaci. Questo studio valuta le condizioni dell'organo quando è impossibile usare una bicicletta o una pista. Lo stress ecocardiografia si riferisce a uno studio che determina i segni di ischemia e miocardio. Un medico di alta categoria si occupa di questo esame, poiché questo metodo è collegato alla psiche umana.
  6. 6. Tapis roulant (test ciclistico). I risultati vengono rimossi quando si cammina su un tapis roulant. Questo studio passivo consentirà al paziente di determinare se tollera o meno l'attività fisica e identifica le irregolarità nel sistema cardiovascolare. Questo test viene utilizzato per rilevare i disturbi del ritmo e la presenza di malattia coronarica. Il vantaggio principale è l'imitazione dei carichi giornalieri.
  7. 7. Doppler ad ultrasuoni. Fai domanda per trovare violazioni nel flusso sanguigno. Effettuare sul collo, le vene degli arti inferiori, i vasi della testa. Questo metodo tratta con successo l'infiammazione, i coaguli di sangue, il sistema cardiovascolare.
  8. 8. Monitoraggio quotidiano (Smad). Il metodo di registrazione della pressione sanguigna al giorno utilizzando un tonometro automatico dotato di un computer. Lo studio può essere condotto nelle condizioni della vita quotidiana, rivela la malattia "ipertensione arteriosa", o la sua assenza.
  9. 9. Monitoraggio Holter. Il dispositivo esamina a fondo l'aritmia e identifica gli episodi di ischemia miocardica. La persona indossa il dispositivo per circa un giorno (20-24 ore) mentre è a casa.
  10. 10. Elettrocardiografia. Questo studio fornisce informazioni sulla frequenza e frequenza del ritmo cardiaco, la presenza di aritmie, insufficienza o carenza del muscolo cardiaco.

ECHO COP: che cos'è, testimonianza, trascrizione

L'ecocardioscopia è un esame del cuore mediante ultrasuoni, che consente di valutare la condizione e la struttura di questo organo, per determinare i parametri del flusso sanguigno. L'ecografia del cuore può essere utilizzata per esaminare pazienti di qualsiasi età e persino per test intrauterini del feto, mentre non ha praticamente controindicazioni. Considerata la popolarità di questa tecnica diagnostica, in molti pazienti che sono stati sottoposti all'esame, sorge la domanda su cosa sia un QC ECT.

Cos'è l'ecocardioscopia

L'ecocardioscopia si basa sulla capacità delle onde ultrasoniche di essere riflesse da tessuti di diversa densità ed elasticità con diversa intensità. I tessuti prevengono la diffusione degli ultrasuoni, cambiano il suo periodo di oscillazione, la frequenza e la lunghezza d'onda. Le modifiche vengono catturate e registrate dai sensori e quindi le informazioni ricevute vengono trasmesse al monitor dell'apparato a ultrasuoni. Questo tipo di diagnosi ci permette di stimare la dimensione e il volume delle cavità cardiache, come gli atri e i ventricoli, per determinare lo spessore delle pareti del cuore, nonché per rilevare i cambiamenti nel sistema valvolare e in altre unità morfologiche di questo organo. La risposta alla domanda, l'ecocardioscopia del cuore - quello che è, è semplice - è un modo per diagnosticare le malattie cardiache usando gli ultrasuoni.

I tipi esistenti di ultrasuoni del cuore

Secondo il metodo di realizzazione distinguere diagnostics:

  • transtoracic è una tecnica standard che viene eseguita applicando un sensore ecografico al torace del paziente e quindi raccogliendo i risultati ottenuti;
  • esofageo - il metodo prevede l'introduzione di un sensore speciale nell'esofago - il contenuto informativo dei risultati di questa diagnosi è particolarmente elevato, poiché l'esofago si trova in prossimità dell'organo in esame;
  • intravascolare - l'ecografia è possibile solo nel caso di cateterizzazione cardiaca e aiuta a determinare se il paziente ha un blocco dei vasi sanguigni.

Molti pazienti, di fronte alla necessità di sottoporsi a uno dei tipi di ecografia del cuore, si stanno chiedendo quale sia la CE in medicina. Questo è un metodo diagnostico informativo, che consente di diagnosticare malattie cardiache in un paziente senza intervento chirurgico.

Esiste anche una classificazione degli esami a ultrasuoni del cuore, a seconda dei metodi tecnici di conduzione. La prima tecnica, l'ecocardiografia monodimensionale, ancora nota come M-examination, è usata raramente oggi in una forma separata - non consente la visualizzazione delle strutture cardiache, ma mostra solo una registrazione del lavoro del cuore sotto forma di un grafico sul monitor del dispositivo. Sulla base dei risultati, il medico può stimare la dimensione dei ventricoli, degli atri e della loro attività funzionale.

Il secondo tipo di esame ecografico, l'ecocardiografia bidimensionale, indicato con la lettera "B", fornisce informazioni sull'organo esaminato sotto forma di un'immagine in bianco e nero. Questa immagine consente una valutazione in tempo reale del lavoro del miocardio - il suo rilassamento e contrazione, per vedere il funzionamento del sistema di valvole. Inoltre, il passaggio di questo esame consente di ottenere informazioni sulla dimensione del cuore, il volume delle sue camere, lo spessore delle pareti cardiache, le strutture valvolari - la loro mobilità, così come la contrattilità dei ventricoli.

Il terzo metodo, l'ecocardiografia Doppler, è considerato uno dei più moderni. Il suo principio di funzionamento si basa sull'effetto Doppler: le onde ultrasoniche sono riflesse dagli oggetti in movimento con frequenze e lunghezze diverse. In questo caso, i globuli rossi agiscono come oggetti in movimento: questo metodo consente di osservare il flusso sanguigno nelle camere del cuore e dei vasi più grandi.

Normalmente, il flusso sanguigno può essere solo unidirezionale, quindi i movimenti diretti e inversi vengono registrati sul monitor del dispositivo in contrasto con i colori rosso e blu.

Inoltre, l'ecocardiografia Doppler consente di valutare la gravità del movimento inverso del sangue, misurare il diametro dei vasi sanguigni e delle valvole, determinare la velocità del flusso sanguigno - è usato sia indipendentemente che insieme alle tecniche M o B.

L'esame ecografico del cuore con contrasto comporta l'introduzione di un mezzo di contrasto nel flusso sanguigno del paziente. Ciò consente di visualizzare la struttura cardiaca in modo più chiaro e quindi aumentare il contenuto informativo della procedura. La cardiologia dello stress viene anche utilizzata per l'esame, che è accompagnato dallo sforzo fisico del paziente, come camminare su un tapis roulant o andare in bicicletta stazionaria. L'esame con un carico offre un'opportunità unica per diagnosticare una malattia in una fase iniziale del suo sviluppo, poiché i sintomi di varie anomalie nello stato di riposo possono essere assenti.

Indicazioni per l'ecocardioscopia

Raccomandare di sottoporsi a un'ecografia del cuore in una routine regolare per i pazienti affetti da ipertensione, difetti cardiaci congeniti o acquisiti, che hanno una tendenza ereditaria alle malattie del sistema cardiovascolare. Questa procedura è obbligatoria per coloro che hanno subito un infarto miocardico (la sua contrattilità è valutata) e ha angina. Vertigini, mal di testa, mancanza di respiro, svenimento, gonfiore degli arti, una sensazione di interruzioni nel lavoro del cuore, dolore dietro lo sterno dovrebbero diventare la causa motivante.

L'ecografia del cuore aiuta nella diagnosi di tumori di varia natura, cardiomiopatia, aneurisma, consente di rilevare la presenza di accumuli di liquidi nel pericardio.

Il tipo di diagnosi da stress viene utilizzato se il paziente ha il sospetto di malattia coronarica, per valutare la permeabilità vascolare, per determinare il grado di rischio per la vita e la salute del paziente prima di eseguire interventi chirurgici.

Per quanto riguarda la diagnosi transesofageo, è assegnato se si sospetta:

  • interruzione della valvola cardiaca protesica;
  • endocardite infettiva;
  • la presenza di un coagulo di sangue nell'atrio;
  • aneurisma aortico;
  • difetto del setto atriale.

Viene inoltre utilizzato per i pazienti in sovrappeso e, di conseguenza, per l'incapacità di condurre un esame standard come procedura informativa prima che il paziente sia sottoposto a cardioversione per correggere le aritmie.

Preparazione per ecografia del cuore, esame

La preparazione speciale per l'ecocardiografia standard non è richiesta - è sufficiente venire per un esame in modo tempestivo e, se possibile, fornire al medico i risultati di una precedente ecografia. Per quanto riguarda la cardiografia transesofagea, è necessario astenersi dal mangiare cibo per tre ore prima che venga eseguito, e immediatamente prima della procedura, rimuovere le protesi e rimuovere il tubo gastrico se presente.

È inoltre necessario rimuovere tutti i gioielli e le strisce fino alla vita in modo che nulla interferisca con il movimento del sensore.

La tecnica transesofageo richiede la riduzione del riflesso del vomito in un paziente - per questo, l'infermiera o il medico tratta la bocca e la gola con lidocaina, e quindi un boccaglio viene somministrato nella sua bocca, attraverso il quale l'endoscopio viene inserito con un sensore.

Con il passaggio dell'esame transtoracico, il paziente giace sul lato sinistro - questa posizione offre la migliore visualizzazione possibile: il lato sinistro del torace si avvicina alla parte superiore del cuore e tutte e quattro le camere cardiache sono visibili sul monitor del dispositivo. Il medico applica una piccola quantità di gel di contatto sulla pelle del paziente nell'area esaminata. Immediatamente dopo il contatto del sensore e della pelle, sul monitor appare un'immagine del cuore. Il sensore viene gradualmente spostato lungo una traiettoria standard - prima nella fossa giugulare, quindi nella regione del quinto spazio intercostale in modo da vedere l'impulso apicale del cuore e sotto il processo xifoideo dello sterno.

L'ecocardiografia da sforzo comporta la rimozione degli indicatori di un'ecografia standard, il successivo esercizio del paziente, l'ottenimento di risultati dopo una serie di esercizi e il successivo confronto dei primi risultati con il secondo.

La qualità dei risultati dipende da tre fattori:

  • le caratteristiche anatomiche del paziente: obesità, enfisema, deformità toraciche possono distorcere i risultati della diagnosi;
  • qualità delle attrezzature;
  • esperienza di un sonologo.

Interpretazione dei risultati

Se la diagnosi è stata eseguita secondo il piano e non ci sono stati sospetti sulla malattia nel paziente, viene interpretata la normale ecocardioscopia del cuore. L'analisi dei risultati ottenuti viene effettuata da un sonologo, inoltre compila una conclusione preliminare, in cui introduce le deviazioni visualizzate. Quindi la conclusione viene trasferita al medico curante del paziente, che confronta i risultati dell'ecografia con i test di laboratorio, i reclami del paziente, fa la diagnosi più accurata e prescrive il trattamento appropriato.

Parametri normali

Esistono valori normali delle dimensioni e della struttura del muscolo cardiaco, che ci permettono di stimare le deviazioni dei risultati ottenuti dallo stato di una persona sana. Volume stimato dei ventricoli destro e sinistro all'estremità della diastole, che dovrebbero essere rispettivamente di 1-2,5 cm e 3,6-5,8 cm. Il volume dell'atrio destro durante la contrazione ventricolare raggiunge i 4 cm, lo spessore della parete ventricolare posteriore all'estremità della diastole deve essere compreso tra 0,8 e 1,3 cm Anche lo spessore del setto interventricolare (MWD) all'estremità della diastole è considerato - questo indicatore è a 1 cm. L'ampiezza del movimento interventricolare del setto è mediamente di 0,8 cm, il diametro della bocca aortica è entro 3 cm, l'arteria polmonare è di 2 cm e l'arteria polmonare è di 2,5 cm.

La misurazione dello spessore obbligatorio è importante nei casi di ipertensione sospetta, caratterizzata da ipertrofia miocardica.

Si presta attenzione anche all'indice di massa del miocardio ventricolare sinistro, il cui valore è solitamente di 80 g / m² con una correzione di 10 g in entrambe le direzioni. La frazione del rilascio di sangue nella circolazione sanguigna dalle camere del cuore deve essere al livello del 65-70%, il volume della corsa del cuore deve raggiungere un valore di 100 ml. Durante l'ECM del cuore, viene controllata la velocità del flusso sanguigno nell'arteria carotide, che è di circa 23 cm / s. Nelle immagini normali non sono permessi accumuli di liquido nel pericardio, segni di rigurgito, disfunzione dei muscoli papillari o segni di crescita anormale delle valvole.

Tassi di deviazione

I cambiamenti nella struttura delle valvole cardiache e delle camere sono valutati rispetto agli indicatori normali, il che consente non solo di determinare se il paziente ha deviazioni, ma anche di valutare la scala del loro sviluppo. Per le malattie di natura vascolare, come un aneurisma aortico e la sua dissezione, trombosi, stenosi, deformità delle pareti vascolari è caratteristico - riducendo il loro tono, assottigliamento o, al contrario, ispessimento, così come rotture.

L'esame ecografico consente di diagnosticare:

  • ipertrofia ventricolare;
  • ispessimento delle pareti muscolari del cuore;
  • lesioni ischemiche;
  • miocardite;
  • malformazioni aortiche;
  • malfunzionamenti dell'apparato valvolare, come insufficienza della valvola aortica e mitrale;
  • dilatazione e prolasso della valvola mitrale;
  • stenosi aortica e mitralica.

Tutte queste condizioni sono determinate sui risultati del sondaggio valutando i cambiamenti visibili nelle strutture morfologiche del cuore.

Qual è la differenza tra ecocardiografia ed elettrocardiografia?

Le differenze tra i due metodi di esame del cuore sono nella loro informatività, nella tecnica di conduzione, nelle malattie che possono essere la ragione della diagnosi e la forma di ottenere risultati.

L'elettrocardiografia (ECG) è uno dei metodi più semplici e conosciuti per studiare le anomalie del ritmo cardiaco, il cui risultato è un elettrocardiogramma. Viene fornito sotto forma di grafico su un nastro di carta speciale e viene eseguito utilizzando la corrente elettrica impercettibile per il paziente. Sulla base dei risultati dell'elettrocardiografia, è possibile determinare la frequenza cardiaca, gli intervalli tra sistole e diastole. Questo metodo consente di determinare la presenza di deviazioni dalla norma, ma non determina la possibile causa del loro verificarsi, che è un indubbio svantaggio.

L'ecocardiografia è un metodo diagnostico relativamente moderno e informativo che non solo indica la presenza di anomalie nel paziente, ma rivela anche la malattia che le ha provocate. I risultati dello studio del cuore sono visualizzati sul monitor del dispositivo e possono essere registrati in forma elettronica.

Il diagnostico che analizza le immagini riceve tutte le informazioni sulla dimensione del cuore, il volume delle camere, la struttura delle pareti, la presenza di cicatrici sui tessuti, così come le condizioni delle valvole, del pericardio e dell'endocardio. Spesso, l'elettrocardiografia viene eseguita simultaneamente con un ecografia del cuore per ottenere informazioni più dettagliate sul lavoro e sulle caratteristiche anatomiche del muscolo cardiaco. Il lato positivo dell'ecografia è il suo contenuto informativo, mentre la semplicità e l'accessibilità sono peculiari di entrambi i metodi.

risultati

L'ecocardioscopia è un esame diagnostico del muscolo cardiaco mediante onde ultrasoniche. È assolutamente sicuro per la salute, quindi non ha controindicazioni e può essere eseguito anche per l'esame del feto nell'utero. Esistono diversi tipi di ecocardiografia che vengono prescritti ai pazienti a seconda della malattia che li disturba o il sospetto di anomalie.

Ulteriori Articoli Su Embolia